I 7 Peggiori Cose che Si Fanno Quando non Puoi Dormire

No Comments

I 7 Peggiori Cose che Si Fanno Quando non Puoi DormireAlcune persone sono fortunati ad addormentarsi in pochi minuti dopo che le loro teste ha colpito il cuscino. Ma se non sei uno di loro, il sonno può sentire più sfuggente rispetto a quella panca obiettivo che hai sempre desiderato.

E se hai faticato a prendere sonno, è probabile che hai provato ogni “sonno veloce” rimedio nel libro per ottenere la ripetizione, più veloce. Il problema è che alcuni comuni, i consigli e le abitudini pensato per aumentare il sonno potrebbe effettivamente avere l’effetto opposto, dice W. Christopher Winter, M. D., presidente di Charlottesville Neurologia e Medicina del Sonno e la Salute degli Uomini del sonno advisor.

Che è di destra—le stesse cose che stai facendo per aiutare il vostro sonno potrebbe in realtà essere di restare.

Stiamo parlando di bella roba di tutti i giorni, troppo. Quindi, se hai mai lottato per arrivare a dormire, dare a questo elenco a leggere: le Probabilità sono, si sta facendo un po ‘ di roba qui che potrebbe essere sabotare la tua shuteye.

SONNO SABOTATORE: L’ASSUNZIONE DI PILLOLE PER DORMIRE

È il colmo dell’ironia: Gli stessi farmaci commercializzati per aiutare a dormire meglio potrebbe in realtà essere un ostacolo alla vostra notte di ricarica. Questo perché i sonniferi non è stato dimostrato di aumentare la qualità del sonno in larga misura, dice il Dr. Inverno.

E questo è importante, dal momento che la qualità del sonno è fondamentale per aiutare ci si sveglia con una sensazione di freschezza. Se la qualità del sonno è scarsa dire, svegliarsi spesso, o di non riuscire a raggiungere veramente il sonno profondo, non sfruttare a riparativa, processi che il vostro cervello e il corpo ha bisogno.

Inoltre, si potrebbe anche non aiutare quanto si pensi con la quantità di sonno. Alcuni studi hanno trovato che il sonno farmaci come Ambien aiutare a addormentarsi solo un paio di minuti prima di quanto si farebbe senza i farmaci, egli osserva. E quei minuti extra potrebbe non equivale a molto sollievo, soprattutto se si considera che molti farmaci causano effetti collaterali come la mattina stordimento o sonnambulismo.

L’unica potenziale di rialzo, dice il Dr. Inverno, se si percepisce che si sta migliorando il sonno, anche se non è tecnicamente vero. Che può aiutare a sentirsi più riposati il giorno successivo, o di avere un tempo più facile svegliarsi. Ma anche allora, si può essere rischiare effetti collaterali o anche dipendenza, solo per un effetto placebo.

SONNO SABOTATORE: FARE SCHERZI CON LA TUA MELATONINA

Verso il tramonto del tempo, il vostro cervello secerne più di un ormone chiamato melatonina, che è stato progettato come un trigger per aiutarci a vento giù per dormire.

Così un sacco di persone pop melatonina integratori per aiutare il processo lungo. Ma potrebbe non essere il massimo aiuto da loro come si pensa: Una meta-analisi di 19 studi su 1,683 persone da Yale concluso che, mentre la melatonina può aiutare a prendere sonno più velocemente e posticipare di più, gli effetti erano abbastanza piccole persone annuì off soli sette minuti più veloce, e si addormentò appena otto minuti in più. Questi sono molto più piccoli benefici che si avrebbero con altri aiuti il sonno, i ricercatori scrivono.

Inoltre, spesso utilizzando il supplemento può pasticciare con il vostro corpo e la produzione di un ormone, dice il Dr. Inverno. Come risultato, il vostro cervello è in grado di secernere meno—il che rende più difficile dormire senza supplemento.

E molti ragazzi prendere troppo tardi per aiutare, in ogni caso, egli dice. Melatonina naturalmente calci in circa tre o quattro ore prima di dormire. Quindi, se si prende quando sei pronto per letto—dire, circa 10 ore—non influisce fino alle 2 circa

SONNO SABOTATORE: ANDARE A LETTO SOLO QUANDO SEI STANCO

SONNO SABOTATORE: ANDARE A LETTO SOLO QUANDO SEI STANCO

Anche se sembra logico consigli, simile a “mangia solo quando hai fame,” varianti di coricarsi può causare disturbi del sonno nel corso del tempo, secondo la Mia Finkelston, M. D., di pratica della famiglia medico che vede i pazienti virtualmente attraverso la telemedicina app LiveHealth Online, e spesso consiglia i pazienti a dormire problemi.

Questo è un grosso problema per quelli di età dai 20 ai 40, lei dice, perché i loro corpi sembrano essere in grado di gestire la mancanza di routine. Penso: arriva l’Estate e si rimane fuori dal super ritardo nei giorni feriali presso barbecue e concerti, ma riescono ancora a essere pronti per le ore 8 incontro del giorno successivo.

Ma, in realtà, il vostro corpo desidera ardentemente la struttura. L’impostazione di un regolare prima di coricarsi, svegliarsi alla stessa ora ogni giorno—sì, anche durante il fine settimana—e, avendo gli stessi rituali di notte può rendere più facile addormentarsi.

Questo è perché il vostro corpo riconosce la routine, e così si spenga cue, riducendo l’adrenalina e il cortisolo e aumento di sonno che inducono la melatonina tutto il tempo che si aspetta di iniziare l’avvolgimento giù, Dr. Finkelston spiega.

“Siamo in grado di gestire i cambiamenti spontanei per il nostro sonno di routine, ma la maggior parte dei giorni deve essere coerente”, dice, suggerendo che è lo scopo per cinque notti su sette, su un programma prevedibile.

SONNO SABOTATORE: ALZARSI DAL LETTO SE NON SI RIESCE A DORMIRE

E ‘ diventato comune dei consigli da dare a voi stessi di 15 minuti per addormentarsi, e se non è possibile, alzarsi e fare qualcosa di diverso, come leggere o ascoltare musica.

Ma il Dr. Inverno non è d’accordo. Trascorso il tempo di riposo, anche se non stai dormendo—può essere di enorme beneficio per il corpo, dice.

“Finché non si è arrabbiato per il fatto che non stai dormendo, poi vedendo che il tempo di riposo è grande”, ha note. “Non è tempo sprecato.” Questo perché “a riposo” aiuta il vostro corpo, anche se non si è addormentato, abbassando stress ormone livelli di cortisolo.

Inoltre, aggiunge, le persone tendono ad alzarsi e fare qualcosa che risveglia loro ancora di più—come la lettura di feed social media o facendo lavori—e che può rendere più difficile addormentarsi più tardi.

SONNO SABOTATORE: CON UN DRINK

Secondo la National Sleep Foundation, circa il 20 per cento degli Americani di usare alcool per aiutarli ad addormentarsi. Molti sostengono che li aiuta a vento verso il basso o addormentarsi più velocemente. Mentre entrambe queste affermazioni potrebbe essere vero nel breve termine, si può fare un numero sulla qualità del sonno in generale, Dr. Inverno dice.

“L’alcol danneggia il sonno, semplicemente, non c’è dubbio su questo”, dice.

Dr. Inverno suggerisce che se si vuole assorbire in serata, avere uno o due bevande con la cena, ma poi smettere dopo che. Alcol possono continuare a influenzare il vostro sonno anche quattro o cinque ore dopo che hai avuto il tuo ultimo drink, dice.

SONNO SABOTATORE: CONTARE LE PECORESONNO SABOTATORE: CONTARE LE PECORE

Se la visualizzazione di un sacco di soffici, pecore bianche scavalcando una recinzione funziona per voi per addormentarsi, che è grande, dice il Dr. Inverno. Ma per molte persone, il conteggio diventa fonte di ansia. Una volta arrivati in alto, in doppia cifra, quelle pecore non sono così adorabili più. Invece, si limitano a servire come un promemoria che stai a doppia cifra pecore di distanza da quando si dovrebbe avere conked.

Invece, si consiglia l’uso di visualizzazione che è fonte di distrazione, ma non troppo stimolante. Per esempio, uno dei suoi pazienti, si prevede il perfetto campo da golf. Egli immagina di arrampicata fuori il carrello, la selezione di un driver, l’assunzione di tee, impostare la palla, e allineando il suo tiro. A volte, lui è sveglio abbastanza a lungo per un’altalena, ma di solito non.

“Lui non ti è passato il primo tee-off,” Dr. Inverno dice. Un altro paziente immagina la cottura del pane di banana, con tutte le fasi, ma lei non riesce ad avere la pagnotta in forno.

Questo perché il cervello diventa efficace a riconoscere queste immagini come pre-sonno visualizzazioni, egli osserva. Avendo la stessa mentale routine ogni notte rende più facile per entrare in uno stato di sogno più veloce.

Queste immagini sono meno ansia-la produzione di conteggio, Dr. Inverno dice, perché non quantitativa. Per esempio, se si prende 30 pecore per andare a letto stasera, ma solo 10, la scorsa notte, si potrebbe sentire ansioso che uptick.

Categories: Uncategorized

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *